Management delle Organizzazioni No Profit

a.a. 2016-2017

 

Responsabile Corso: Marco Scurria

Edizione: I

Durata lezioni frontali: 72 ore

Convegni, seminari workshop, approfondimenti: 20 ore

Casi pratici e laboratori: 8 ore

Tipologia: Corso di formazione

Titolo minimo di accesso: Diploma

CFU: 9

Esame finale: sì

Per l'iscrizione al corso sono disponibili borse di studio a copertura totale e parziale. 

Termine ultimo per la presentazione, previsto a pena di esclusione, è il giorno 3 maggio 2017, ore 24:00. 

 

Lo svolgimento delle procedure del bando è subordinata al raggiungimento di almeno 8 domande di partecipazione.

L'attivazione del corso è subordinata alla  partecipazione di almeno 12 persone.

scarica il bando

PULSANTE_SCARICA_LADOMANDA

 

 Breve descrizione

Il corso in Management delle Organizzazioni No Profit intende fornire una visione globale in uno dei settori chiave dell’economia italiana qual è il no-Profit e ad accrescere le competenze giuridiche e tecniche nel campo delle imprese cooperative e di quelle sociali cogliendo le sfide in atto sia a livello nazionale che internazionale.

 

Obiettivi e sbocchi occupazionali

Il corso ha l’obiettivo di formare una figura essenziale, capace e valida all’interno delle organizzazioni no-Profit del terzo settore attraverso competenze manageriali in grado di gestire le diverse funzioni aziendali.

 

A chi si rivolge

Il corso si rivolge a organizzazioni di volontariato, manager e collaboratori di enti e organizzazioni no-Profit, società cooperative e ONG, e a giovani interessati ad acquisire una solida preparazione con competenze specialistiche e manageriali per inserirsi nelle diverse tipologie di organizzazioni no-profit, sia in Italia che all’estero.

 

Planning:

Unit 1 – La Legislazione del Terzo Settore

  1. Terzo Settore tra mercato e pubblico
  2. Riforma del Terzo Settore e la normativa specifica di riferimento
  3. I Soggetti del Terzo Settore

 

Unit 2 – Progettazione per il Terzo Settore

  1. Ideare e scrivere un progetto
  2. Redazione di un business plan, esempi e modelli
  3. Rendicontazione  economica
  4. Contratti di lavoro

 

 

Unit 3 – Formazione e organizzazione interna del Terzo Settore

  1. Rapporti con gli associati
  2. Organizzazione territoriale
  3. Comunicazione del Terzo Settore, metodi e strategie
  4. Personale interno ed esterno
  5. Raccolta fondi

 

 

Unit 4 –Forme di Rappresentanza

  1. Forum del Terzo Settore
  2. Confederazione nazionale del volontariato
  3. Osservatori nazionali
  4. Rapporti con le Istituzioni

 

Sono previste :

8 ore di casi pratici e laboratori

20 ore di convegni,seminari, workshop e approfondimenti.

 


Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close